Aosta pixa

Aosta, la fiera di Sant’Orso e Ivrea – 30 e 31 gennaio 2021

da  240

AOSTA e le antiche tradizioni valdostane (Fiera Millenaria di Sant’Orso) con visita di Ivrea (Complesso Olivetti e centro storico).

  • Recensioni 0 Recensioni
    0/5
  • Caratteristiche Tipologia Tour
    Viaggio in pullman + Tour
  • Durata del viaggio
    2 giorni
  • SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
  1. Giorno 1 sabato 30 gennaio 2021 – Ferrara – Bologna – Ivrea Km. 373

    Ferrara – ore 07.00 partenza da Via Spadari, n.15 (davanti all’Agenzia Geotur).

    Bologna – ore 07.45 partenza da Piazza dell’Unità, 6. Percorso autostradale in direzione di Piacenza, Vercelli. Arrivo a Ivrea, città piemontese, bagnata dalla Dora Baltea nota per gli insediamenti industriali della Olivetti e per lo storico Carnevale. In passato la città, che affonda le sue origini fino al periodo delle colonizzazioni romane, da cui il nome “Eporedia”, ha ricoperto una posizione strategica in qualità di ultimo avamposto ai piedi delle Alpi. Incontro con la guida e visita dall’esterno del centro Olivetti, esempio di città industriale del XX secolo, inserito nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Un complesso staccato rispetto al centro storico di Ivrea, ma a esso collegato, dove convivono officine, residenze, uffici e servizi progettati sia da architetti già famosi sia da personalità emergenti.  Al termine, si raggiungerà il ristorante per il pranzo. Nel pomeriggio, visita a piedi con guida del centro storico di Ivrea con il Duomo del X secolo ed il Castello, fatto erigere dal Conte Verde nel 1358, a pianta quadrata con slanciate torri cilindriche agli angoli (esterno). Durante la visita, si avrà la possibilità, di assaggiare, per chi lo desidera,  la famosa “Torta 900”, il dolce più famoso di Ivrea, creato alla fine del XIX secolo da un celeberrimo pasticcere di Ivrea.  In serata, sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

  2. Giorno 2 domenica 31 gennaio 2021 – Ivrea – Aosta – Bologna – Ferrara Km. 70 + 440

    Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per Aosta, il capoluogo della regione. La città fu fondata nel 25 a.C., nel punto in cui la Dora Baltea, il fiume che attraversa tutta la regione, incontra il torrente Buthier. Visita con guida dei principali monumenti d’epoca romana (Arco di AugustoPorta di Praetoria; Teatro Romano; Criptoportico forense); e medievale (Cattedrale con il museo del tesoro e gli affreschi del sottotetto; Chiesa Collegiata di Sant’Orso, con il chiostro romanico). Al termine, tempo libero per visitare liberamente, la millenaria Fiera di Sant’Orso, la più importante esposizione di artigianato e arte popolare delle Alpi occidentali, in programma  ad Aosta gli ultimi giorni di gennaio. Curiosando fra le bancarelle si potranno ammirare e acquistare  prodotti in legno intagliato, in ferro battuto o in pietra, selle, borse e altri manufatti in cuoio, pizzi al tombolo e i “drap” di Valgrisenche; nonché oggetti peculiari dell’artigianato valdostano come i taglieri per la polenta, i marchi per il burro, le scatole intagliate, le grolle in legno, i “sabot” e le maschere scolpite. Fanno cornice alla fiera spettacoli di musica tradizionale, degustazioni di prodotti tipici. Pranzo libero. Nel pomeriggio, viaggio di rientro verso i luoghi di provenienza con arrivo in tarda serata.

    Nota bene: Qualora la Fiera di Sant’Orso venisse annullata, dopo la visita del centro storico di Aosta, si proseguirà verso uno dei tanti castelli della regione (ingresso a pagamento).

Quota di partecipazione € 240                      (min. 25 partecipanti)

Supplemento singola             € 25

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman g/t come da programma;
  • Sistemazione in hotel 3 stelle, in camere doppie con servizi privati;
  • I pasti indicati in programma, dal pranzo del 1° giorno, alla prima colazione del 2° giorno;
  • Bevande incluse ai pasti (1/4 di vino e ½ minerale);
  • Visite con guida, come da programma;
  • Accompagnatore;
  • Assicurazione medica.

La quota non comprende:

Il pranzo del primo giorno; gli ingressi a musei e monumenti; gli extra in genere e tuto quanto non espressamente indicato in programma.

 

Supplemento ingressi:

Monumenti romani di Aosta (ingresso cumulativo) € 5; Chiostro di Sant’Orso € 1

Supplemento facoltativo:

Assicurazione annullamento viaggio € 12 a persona in camera doppia e € 15 in camera singola (da richiedere al momento della prenotazione)

 

Scarica le condizioni

Scarica le assicurazioni

Cos'è incluso in questo viaggio?Elementi che sono inclusi nel prezzo del viaggio.

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman g/t come da programma;
  • Sistemazione in hotel 3 stelle, in camere doppie con servizi privati;
  • I pasti indicati in programma, dal pranzo del 1° giorno, alla prima colazione del 2° giorno;
  • Bevande incluse ai pasti (1/4 di vino e ½ minerale);
  • Visite con guida, come da programma;
  • Accompagnatore;
  • Assicurazione medica.
Cosa non è incluso in questo tour?Elementi non inclusi nel prezzo del viaggio.

La quota non comprende:

Il pranzo del primo giorno; gli ingressi a musei e monumenti; gli extra in genere e tuto quanto non espressamente indicato in programma.

 

Supplemento ingressi:

Monumenti romani di Aosta (ingresso cumulativo) € 5; Chiostro di Sant’Orso € 1

 

Supplemento facoltativo:

Assicurazione annullamento viaggio € 12 a persona in camera doppia e € 15 in camera singola (da richiedere al momento della prenotazione)

 

Valutazione totale
0/5

LASCIA IL TUO COMMENTO

Partenze Disponibilità Prezzo (per persona)  
30 Gennaio 2021
Richiedi info
 240

Richiedi informazioni