terminilloPixa

Capodanno fra i gioielli dell’Umbria e della valle Reatina – 29 dicembre 2022

da  765

A sud di Terni si estende la piana Reatina, dominata dal Massiccio del Terminillo, e chiamata Valle Santa, per il segno indelebile che San Francesco lasciò fondando i suoi santuari di Greccio, Poggio Bustone, La Foresta e Fonte Colombo. Al confine tra i territori della Sabina e del Ternano, lo splendido Lago di Piediluco, residuo dell’antico Lacus Velinus, e la terrazza calcarea di Marmore, dove il Velino si tuffa nel Nera a formare la Cascata delle Marmore. In pullman da Ferrara e Bologna.

  • Recensioni 0 Recensioni
    0/5
  • Caratteristiche Tipologia Tour
    Viaggio in pullman + Tour
  • Durata del viaggio
    4 giorni
  • SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
  1. Giorno 1 giovedì 29 dicembre ‘22 – Ferrara/ Bologna/ Montefalco/ Terni km. 395

    Ferrara – ore 07.00 partenza in pullman g/t da Via Spadari, n. 15 (Agenzia Geotur);

    Bologna – ore 07.45 partenza da Piazza dell’Unità, 6. Percorso autostradale verso Firenze, Arezzo, Perugia con arrivo a Montefalco, borgo situato sopra un colle a 472 metri s.l.m., da cui si domina uno straordinario panorama, tanto da essere soprannominato “ringhiera dell’Umbria”.  All’arrivo sosta per il pranzo in ristorante. La cittadina è nota per i suoi monumenti d’arte e per i suoi eccellenti vini, fra i quali uno il Sagrantino, un vino rosso nato nel medioevo per uso liturgico grazie ai Francescani che importarono il vitigno dall’Asia Minore. Nel pomeriggio, visita con guida del centro storico racchiuso entro le poderose mura trecentesche. Salendo lungo il Corso Mameli, il principale asse della città medievale, si raggiungerà la Piazza del Comune, cuore ideale e logistico della città. Attraverso le case antiche dalle facciate decorate ed i palazzi gentilizi, visiteremo la Chiesa di S. Agostino, una delle più suggestive ed integre di Montefalco e la  Chiesa-museo di S. Francesco costruita dai Frati Minori tra il 1335 e 1338 che conserva nell’abside un prezioso ciclo di affreschi di Benozzo Gozzoli, “Storie della vita di S. Francesco”. Al termine, proseguimento verso l’Umbria meridionale e Terni, nota come la “città degli innamorati” poiché qui sono custodite le spoglie di San Valentino che fu vescovo della città.  Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

  2. Giorno 2 venerdì 30 dicembre 2022 – Terni/ Assisi/ Terni km. 73

    Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. In mattinata, partenza per raggiungere Assisi, centro turistico di grande interesse per la straordinaria ricchezza dei suoi monumenti, le testimonianze francescane, la bellezza del paesaggio. Vi nacquero, vissero e morirono San Francesco, patrono d’Italia e Santa Chiara. All’arrivo, visita con guida della Basilica di Santa Chiara eretta in forme gotiche nel 1257, completamente realizzata in pietra rosa del Subasio, arricchita da un importante rosone. A seguire, visita del centro storico con la Piazza del Comune, ornata da una fontana cinquecentesca; Via San Francesco, il lungo asse medievale, che conduce alla  Basilica di San Francesco,  imponente chiesa su 2 livelli consacrata nel 1253. Alle decorazioni della basilica hanno collaborato i più illustri artisti del tempo da Giotto a Cimabue a Simone Martini. Nella basilica inferiore giacciono le reliquie di san Francesco, un piccolo ma significativo insieme di oggetti appartenuti al santo.  Dopo la visita, pranzo in ristorante.  Nel pomeriggio,  continuazione con la visita della Chiesa di Santa Maria degli Angeli, uno dei maggiori santuari d’Italia, che sorge nel luogo in cui San Francesco fondò l’ordine.

    Dopo la visita, rientro in hotel a Terni.

  3. Giorno 3 sabato 31 dicembre 2022 – Terni/ Greccio/ Rieti/ Terni km. 74

    Prima colazione in hotel e partenza verso la Valle Santa con sosta a  Greccio, uno dei “Borghi più belli d’Italia”,  noto soprattutto per il suo santuario francescano dove S. Francesco istituì il primo presepe, nella notte di Natale del 1223.  Visita della cappella del presepe, ricavata nella grotta dove si svolse la sacra rappresentazione; del primitivo nucleo del convento con la cella del santo.  Al termine, tempo per  curiosare fra i Mercatini di Natali e proseguimento per  la Valle Reatina. Arrivo a Rieti, città del Lazio sulle rive del Velino e centro geografico d’Italia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita con guida del centro storico di Rieti, racchiuso tra le mura medievali del XIII secolo con la Cattedrale di S. M. Assunta ed il Palazzo vescovile; i palazzi signorili e le eleganti  piazze cittadine. A seguire, visita facoltativa con guida della città sotterranea che si snoda sotto l’odierna via Roma, passando per ampi ambienti e volte, resti di una poderosa costruzione  romana  che consentiva alla via Salaria, di superare il fiume Velino evitando l’impaludamento.  Dopo la visita, rientro in hotel. In serata, Cenone e Veglione di  Capodanno con ballo e musica dal vivo.   Brindisi di mezzanotte, con dolci e frutta augurale. Pernottamento.

  4. Giorno 4 domenica 1 gennaio 2023 – Terni - Bevagna – Gubbio - Bologna - Ferrara

    Prima colazione in hotel. In mattinata si raggiungerà Bevagna, splendido centro incastonato nel cuore dell’Umbria, scrigno di tesori; classificato tra “I Borghi più belli d’Italia”. Un tempo era noto per le tele pregiate che vi si producevano, denominate le “bevagne”.  La cinta muraria, ricca di torri e bastioni, è interrotta da porte medievali e da varchi più recenti che permettono l’ingresso al nucleo antico. Fulcro della cittadina, la piazza principale, asimmetrica e quasi pentagonale, unica nel suo genere,  offre una visione quasi originale di medioevo. Visita con guida  del centro storico e delle chiese di San Michele Arcangelo e di San Silvestro, due gioielli del romanico umbro. Dopo la visita, partenza per Gubbio, città medievale arroccata sulle pendici del Monte Ingino,  ricca di monumenti che testimoniano il suo glorioso passato, feudo dei Montefeltro e dei Della Rovere nel periodo delle Signorie. Pranzo in ristorante. Durante le feste di Natale, viene allestito lungo le pendici del monte, l’Albero di Natale più grande al mondo. Nel pomeriggio, visita con guida del centro storico con i suoi principali monumenti: il  Palazzo dei Consoli, simbolo della città che costituisce con il complesso di Piazza Grande ed il Palazzo del Podestà (oggi sede del Municipio), una tra le più maestose e significative realizzazioni urbanistiche pubbliche medievali. A seguire, visita del Duomo e  Piazza della Signoria, l’antica piazza Grande.

    Nel tardo pomeriggio, partenza per il viaggio di rientro verso i luoghi di provenienza con arrivo in tarda serata.

Quota di partecipazione €  765       (minimo 25 partecipanti)

Supplemento singola     €    125

 

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman g/t come da programma;
  • Sistemazione in hotel 4 stelle turistico, in camere doppie con servizi privati;
  • Pensione completa, dal pranzo del 1° giorno al pranzo dell’ultimo (bevande incluse acqua minerale e ¼ di vino;
  • Cenone con aperitivo di benvenuto e menù a base di piatti tipici del territorio e Veglione di Capodanno con ballo e musica dal vivo; bevande incluse;
  • Visite con guida come da programma;
  • Accompagnatore;
  • Utilizzo auricolari;
  • Tassa soggiorno;
  • Assicurazione medica contro infortuni e malattie durante il viaggio.

 

La quota non comprende: gli ingressi a musei e monumenti; le mance;  i facchinaggi, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato in programma.

 

Assicurazione facoltativa annullamento viaggio € 30 per persona in camera doppia e

€  32 in camera singola. Da richiedere al momento della prenotazione.

 

SUPPLEMENTO INGRESSI:

MONTEFALCO  – MUSEO DI SAN FRANCESCO € 5

ASSISI –  BASILICA DI SAN FRANCESCO € 2 (diritti di utilizzo auricolari)

RIETTI SOTTERRANEA   € 7

GUBBIO – PALAZZO DEI CONSOLI € 5

Scarica le condizioni

Scarica le assicurazioni

Cos'è incluso in questo viaggio?Elementi che sono inclusi nel prezzo del viaggio.

La quota comprende:

  • Viaggio in pullman g/t come da programma;
  • Sistemazione in hotel 4 stelle turistico, in camere doppie con servizi privati;
  • Pensione completa, dal pranzo del 1° giorno al pranzo dell’ultimo (bevande incluse acqua minerale e ¼ di vino;
  • Cenone con aperitivo di benvenuto e menù a base di piatti tipici del territorio e Veglione di Capodanno con ballo e musica dal vivo; bevande incluse;
  • Visite con guida come da programma;
  • Accompagnatore;
  • Utilizzo auricolari;
  • Tassa soggiorno;
  • Assicurazione medica contro infortuni e malattie durante il viaggio.
Cosa non è incluso in questo tour?Elementi non inclusi nel prezzo del viaggio.

La quota non comprende: gli ingressi a musei e monumenti; le mance;  i facchinaggi, gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato in programma.

 

Assicurazione facoltativa annullamento viaggio € 30 per persona in camera doppia e

€  32 in camera singola. Da richiedere al momento della prenotazione.

 

SUPPLEMENTO INGRESSI:

MONTEFALCO  – MUSEO DI SAN FRANCESCO € 5

ASSISI –  BASILICA DI SAN FRANCESCO € 2 (diritti di utilizzo auricolari)

RIETTI SOTTERRANEA   € 7

GUBBIO – PALAZZO DEI CONSOLI € 5

 

Valutazione totale
0/5

LASCIA IL TUO COMMENTO

Partenze Disponibilità Prezzo (per persona)  
29 Dicembre 2022
Richiedi info
 765

Richiedi informazioni