san gimignano pixa

San Gimignano e Colle Val d’Elsa – Domenica 22 marzo 2020

da  105

Una gita domenicale per visitare due slendide città toscane: San Gimignano e Colle Val d’Elsa. Partenza in pullman da Ferrara e Bologna. Pranzo incluso.

  • Recensioni 0 Recensioni
    0/5
  • Caratteristiche Tipologia Tour
    Viaggio in pullman + Tour
  • Durata del viaggio
    1 giorno
  • SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
  1. Giorno 1 Ferrara/ Iseo

    Ferrara – Ore 07.00 partenza dall’agenzia Geotur (via Spadari 15) e partenza in pullman G/T.

    Bologna – Ore 07.45 partenza da p.zza dell’Unità.

    Percorso autostradale in direzione di Firenze-Siena-Poggibonsi. Arrivo a  Colle Val d’Elsa e visita con guida. Città gioiello dove arte e storia si fondono in maniera superba, Colle è arroccata su di un alto poggio, sul fiume Elsa. Si trova sulla medievale via Francigena, anticamente frequentata dai pellegrini e dai mercanti che viaggiavano da Roma a Canterbury e il nord Europa. La città originariamente si è sviluppata da tre aree indipendenti: Borgo di Santa Caterina, Castello di Piticciano e il Piano. I primi due sono i più antichi ed erano abitati dalle famiglie più potenti, mentre il Piano ha una struttura più moderna ed è dislocato più a valle. Qui è nata l’industria del vetro sul finire del ‘500, da cui si è passati al cristallo per il quale Colle è famosa nel mondo. Successivamente si raggiunge San Gimignano, un paese da favola, arroccato sulle colline a nord di Siena, che domina la Val d’Elsa con le sue torri, ieri simboli di potere, oggi di bellezza e suggestione.

    Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita con guida al borgo medievale di elevato interesse artistico, nato in epoca etrusca e sviluppatosi nel Medioevo grazie alla via Francigena che lo attraversava. Tant’è che San Gimignano ebbe una straordinaria fioritura di opere d’arte che adornarono chiese e conventi. Il centro è un vero e proprio gioiello d’arte che conserva intatto il fascino di un’epoca passata. La città costituisce una delle più esemplari e genuine testimonianze dell’urbanistica medievale della regione toscana.

    Bellissima la Collegiata di S. Maria Assunta, costruita nel XII secolo. All’interno vi sono affreschi del ‘300 senese che raffigurano le Storie del Vecchio Testamento e affreschi del ‘400 fiorentino. La chiesa di Sant’Agostino è affrescata da Benozzo Bozzoli e vi si trova anche una “Incoronazione” del Pollaiolo. Le Fonti era un edificio impiegato per la lavatura della lana e risale al XII secolo. Di grande bellezza  anche la Piazza della Cisterna, con al centro un antico pozzo. Al termine, inizio del viaggio di rientro a Bologna e Ferrara con arrivo in serata.

Quota per persona € 105     (minimo 30 persone)

Riduzione senza pranzo € 25

 

La quota comprende:

Viaggio in pullman G/T; Visite con guida; Ingresso alla Collegiata a San Gimignano; Pranzo in ristorante con bevande incluse; Accompagnatore; Assicurazione medica.

La quota non comprende: Altri ingressi oltre a quelli precisati, extra e tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

Cos'è incluso in questo viaggio?Elementi che sono inclusi nel prezzo del viaggio.

Viaggio in pullman G/T; Visite con guida; Ingresso alla Collegiata a San Gimignano; Pranzo in ristorante con bevande incluse; Accompagnatore; Assicurazione medica.

 

Cosa non è incluso in questo tour?Elementi non inclusi nel prezzo del viaggio.

Altri ingressi oltre a quelli precisati, extra e tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

Valutazione totale
0/5

LASCIA IL TUO COMMENTO

Partenze Disponibilità Prezzo (per persona)  
22 Marzo 2020
Richiedi info
 105

Richiedi informazioni