Castel Pixa

Basilicata e Puglia “Dal Vulture, alla costa del barese, alla Murgia Materana” – 29 maggio 2021

da  630

Un’ottima occasione per un viaggio di 5 giorni, visit ando Trani, Barletta, Venosa, Matera e Castel del Monte. In pullman da Ferrara e Bologna.

 

  • Recensioni 0 Recensioni
    0/5
  • Caratteristiche Tipologia Tour
    Viaggio in pullman + Tour
  • Durata del viaggio
    5 giorni
  • SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
  1. Giorno 1 sabato 29 maggio 2021 Ferrara/ Bologna/ Trani/Barletta (km. 658)

    Ferrara – ore 06.30  partenza in pullman g/t da Via Spadari, n. 15.

    Bologna – ore 07.15 partenza da Piazza dell’Unità, 6. Percorso autostradale lungo l’Adriatica in direzione di Rimini, Pescara, Termoli. Sosta per il pranzo libero in posto di ristoro lungo il percorso. Nel pomeriggio, proseguimento verso Foggia e la costa adriatica pugliese. Arrivo a Trani, cittadina affacciata sul mare, dominata dalla splendida Cattedrale di S. Nicola Pellegrino e dall’imponente Castello edificato da Federico II.  Dopo la visita, trasferimento in hotel a Barletta, cittadina nota per la disfida di Ettore Fieramosca e per il Colosso.  Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

  2. Giorno 2 domenica 30 maggio 2021 Barletta/ Melfi/ Venosa/ Barletta (km. 95+20+70)

    Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Intera giornata dedicata all’escursione nel nord della Basilicata, nel territorio del Vulture, ricco di bellezze naturali. In mattinata, visita con guida di Melfi, ancora racchiusa entro la cinta muraria, dominata dalla mole imponente del castello. La sua posizione su una collina, le ha conferito il carattere di “fortezza militare” e quel fascino tipico di un antico borgo medievale. La città  fu sede, nell’XI e nel XII secolo, di cinque concili, dal XIII secolo sottomessa agli Svevi di Federico II, che vi eressero un castello da cui il sovrano promulgò le Costituzioni di Melfi, codice unico di leggi per l’intero regno di Sicilia, opera fondamentale nella storia del diritto. Visita con guida del castello di Melfi che ospita al suo interno uno dei più interessanti musei della civiltà lucana. Dopo la visita, proseguimento per Venosa, città natale del poeta latino Orazio.  Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita di Venosa,  classificata tra i ”Borghi più belli d’Italia”. La città fu fondata dai romani nel 291 a.C. a controllo della valle dell’Ofanto e della via Appia. I Romani dopo la vittoria sui Sanniti, dedicarono la città a Venere, divinità cara ai vinti. Meraviglioso il suo Parco Archeologico. Ai due poli estremi del centro storico sono i monumenti emergenti: il castello, a sud-ovest, l’abbazia della Trinità, oggi fuori dell’abitato, a nord-est. In serata, rientro in hotel a Barletta.

  3. Giorno 3 lunedì 31 maggio 2021 Barletta/ Matera/ Barletta (km. 100)

    Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. In mattinata partenza in pullman per  Matera, percorrendo la strada di collegamento tra l’entroterra pugliese e l’altopiano delle Murge, in un territorio caratterizzato da profonde gravine, vasti coltivi e masserie sparse. Visita con guida di Matera, una delle città più singolari al mondo, per le testimonianze di antichi insediamenti umani risalenti sin dal paleolitico. Essa rappresenta una pagina straordinaria scritta dall’uomo attraverso i millenni.  A piedi, si raggiunge il centro storico, formato da due principali quartieri: “La Civita”, situata su un alto promontorio al centro degli antichi rioni dei “sassi” e l’altro più noto come “il Piano”, più moderno con i palazzi e le chiese edificati a partire dalla fine del ‘600. Dopo una sosta sulla bellissima Piazza Pascoli che si apre come un balcone sui due rioni dei sassi,  raggiungeremo il quartiere della Civita dominato dall’imponente Cattedrale SS. Maria della Bruna. Scendendo per i gradoni di Via Duomo, e attraversando i numerosi “vicinati”, tra piazzette e terrazze, si arriverà a Piazza San Pietro Caveoso, dove è ubicata l’omonima chiesa del XIV secolo, una delle poche interamente costruite all’interno dei Sassi. Durante la visita, si potrà ammirare il suggestivo paesaggio formato una miriade di abitazioni rupestri, in gran parte scavate nella roccia dall’uomo, con le botteghe artigianali, le chiese e le stradine. Pranzo in ristorante. Nel tardo pomeriggio, rientro in hotel a Barletta.

  4. Giorno 4 martedì 1 giugno 2021 Barletta/ Molfetta/ Bari/ Barletta (km. 33 + 30)

    Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. In mattinata partenza per l’escursione lungo la costa adriatica pugliese con sosta a Molfetta, pittoresco borgo di pescatori, da sempre snodo tra Occidente e Oriente. Visita con guida del nucleo antico risalente al medioevo, disteso su un promontorio dalla forma vagamente ellittica. Principale monumento cittadino è il Duomo di San Corrado, eretto alla fine del XIII secolo che  si erge possente come una fortezza e splendente di pietra bianca sullo sfondo azzurro del mare. Particolarmente caratteristica la via Sant’Orsola, dove si cammina costeggiando l’antica palazzata a mare. Dopo la visita, proseguimento per   Bari, grande città portuale, capoluogo della regione Puglia. All’arrivo, giro panoramico della città in pullman con guida. Percorrendo il bellissimo lungomare, si raggiungerà il quartiere murattiano, la zona nuova sorta a partire dal 1813 sotto il regno di Gioacchino Murat, che insieme  alla Bari Vecchia costituisce l’odierno nucleo urbano. Si potranno ammirare, dall’esterno, gli edifici del XIX secolo, ed i tre principali teatri cittadini: il Piccinni, primo per costruzione, il Petruzzelli, primo per importanza, e il Margherita, che è stato costruito sul mare. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita a piedi della Bari Vecchia, ovvero il quartiere San Nicola, situato all’interno delle antiche mura, tra i due porti (il porto vecchio e il porto nuovo) con il suo intreccio di vicoli, slarghi e piazzette dal sapore orientale. Visita della Basilica di San Nicola, eretta nell’XI secolo, per custodire le reliquie di San Nicola, trafugate a Myra da alcuni marinai nel 1087. La basilica,  insieme alla Cattedrale di San Sabino, rappresentano uno dei migliori esempi di architettura romanica pugliese. Dopo la visita, rientro in hotel a Barletta.

  5. Giorno 5 mercoledì 2 giugno 2021 Barletta/ Castel del Monte/ Bologna/ Ferrara

    Prima colazione e partenza per Castel del Monte, monumento inserito nel Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Fatto costruire da Federico II di Svevia nel XIII secolo, è considerato universalmente un geniale esempio di architettura medievale. Unisce elementi stilistici diversi, dal taglio romanico dei leoni dell’ingresso, alla cornice gotica delle torri, dall’arte classica dei fregi interni, alla struttura difensiva dell’architettura fino alle delicate raffinatezze islamiche dei suoi mosaici. Terminata la visita proseguimento per Foggia e Termoli. Pranzo in ristorante in località lungo il percorso.  Nel pomeriggio, ripresa del viaggio di rientro con arrivo in tarda serata nei luoghi di provenienza.

Quota per persona     €  630      (minimo 25 partecipanti)

Supplemento camera singola      €  90

 La quota comprende:

  • viaggio in pullman g/t, con distanziamento come da decreto;
  • sistemazione in hotel 4 stelle turistico, in camere doppie con servizi privati;
  • pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo dell’ultimo (bevande incluse ai pasti ¼ di vino e ½ di acqua minerale per persona);
  • visite con guida come da programma;
  • noleggio di auricolari;
  • accompagnatore;
  • assicurazione medica compreso COVID 19 (condizioni di assicurazione da richiedere in agenzia).

La quota non comprende:

  • il pranzo del primo giorno;
  • gli ingressi a musei e monumenti; le mance;
  • i  facchinaggi;
  • gli extra personali e tutto quanto non espressamente indicato in programma.

 

Costi degli ingressi (pagamento in loco):

Castel del Monte € 10  + 1 € navetta

Matera: Chiesa rupestre € 2

Matera: Casa Grotta € 2

 Supplemento Assicurazione facoltativa annullamento viaggio per malattia documentata:  € 28 per persona in camera doppia e € 30 in singola da richiedere al momento della prenotazione.

 

Scarica le condizioni

Scarica le assicurazioni

Cos'è incluso in questo viaggio?Elementi che sono inclusi nel prezzo del viaggio.

La quota comprende:

  • viaggio in pullman g/t, con distanziamento come da decreto;
  • sistemazione in hotel 4 stelle turistico, in camere doppie con servizi privati;
  • pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo dell’ultimo (bevande incluse ai pasti ¼ di vino e ½ di acqua minerale per persona);
  • visite con guida come da programma;
  • noleggio di auricolari;
  • accompagnatore;
  • assicurazione medica compreso COVID 19 (condizioni di assicurazione da richiedere in agenzia).
Cosa non è incluso in questo tour?Elementi non inclusi nel prezzo del viaggio.

La quota non comprende:

  • il pranzo del primo giorno;
  • gli ingressi a musei e monumenti; le mance;
  • i  facchinaggi;
  • gli extra personali e tutto quanto non espressamente indicato in programma.

 

Costi degli ingressi (pagamento in loco):

Castel del Monte € 10  + 1 € navetta

Matera: Chiesa rupestre € 2

Matera: Casa Grotta € 2

 

Supplemento Assicurazione facoltativa annullamento viaggio per malattia documentata:  € 28 per persona in camera doppia e € 30 in singola da richiedere al momento della prenotazione.

 

Valutazione totale
0/5

LASCIA IL TUO COMMENTO

Partenze Disponibilità Prezzo (per persona)  
29 Maggio 2021
Richiedi info
 630

Richiedi informazioni