Malta pixa

Malta per Pasqua – 10 aprile 2020 in aereo da Bologna o, su richiesta, da Bergamo

da  865

Malta “l’Isola dei Cavalieri”. Una splendida occasione per visitare, con guida, le principali attrattive di questa destinazione, nel centro del Mediterraneo.

  • Recensioni 0 Recensioni
    0/5
  • Caratteristiche Tipologia Tour
    Volo + Tour
  • Durata del viaggio
    5 giorni
  • SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO
  1. Giorno 1 venerdì 10 aprile 2020 – Ferrara – Bologna – Malta

    Ferrara – ore 09.30 – trasferimento facoltativo in pullman o minibus all’aeroporto di Bologna.

    Bologna – ore 11.25 ritrovo in aeroporto con l’accompagnatore.

    Operazioni d’imbarco e partenza con volo Ryanair alle ore 13.25 per Malta. Pranzo libero. Arrivo alle ore 15.15, operazioni di sbarco e incontro con l’assistente per il trasferimento in hotel. All’arrivo, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.Al primo colpo d’occhio Valletta colpisce per il colore chiaro delle imponenti mura, per il colossale fossato e per il suo aspetto militare e severo. Poi, poco alla volta, si scopre la posizione eccezionale di questa città, allungata sulla penisola di Xiberras.I forti e i bastioni, le muraglie e i fossati che circondano la città offrono la memoria tangibile della lunga presenza dei Cavalieri di San Giovanni, o Cavalieri di Malta, che dell’isola fecero il loro baluardo inespugnabile.

  2. Giorno 2 sabato 11 aprile 2020 escursione a La Valletta e le Tre Città

    Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita con guida della capitale, La Valletta, città fortificata  fondata nel XVI secolo dai Cavalieri Ospitalieri, su una penisola. La visita inizierà dalla “City Gate”, la nuova porta d’ingresso al centro storico, per poi passare ai Giardini di Upper Barrakka, da dove è possibile ammirare uno stupendo panorama sul Porto Grande (Grand Harbour) e sulle Tre Città (Vittoriosa, Cospicua e Senglea). Continuazione con la visita  guidata della Concattedrale di San Giovanni Battista, costruita dai Cavalieri appena dopo l’insediamento a Valletta e dedicata al loro  patrono. E’ una delle più grandi cattedrali al mondo e uno dei principali esempi di architettura barocco in Europa, abbellita dai dipinti di Caravaggio fra i quali la famosa Decollazione del Battista (1608) e dalle opere di Mattia Preti.  Preti dipinse le volte della navata centrale raccontando episodi della vita di San Giovanni Battista e la maggior parte degli altari laterali che celebrano le lingue parlate all’interno dell’Ordine. Il monumento, come tutto il centro di Valletta, fa parte dei siti dell’UNESCO. Al termine passeggiata nel centro città per ammirare i numerosi edifici di rilevanza storica. Pranzo in ristorante in corso d’escursione.

    Nel pomeriggio, faremo un passo indietro nel tempo per la visita delle Tre Città costruite e fortificate dai Cavalieri di Malta: Vittoriosa, Cospicua e Senglea (Bormla, Birgu e Isla).  Palazzi color miele delimitano i vicoli dove le tracce del passato si mescolano ai negozi, ai locali e agli angoli segnati da uno sviluppo sempre attento alla tradizione e alla conservazione della memoria maltese. La nostra visita inizierà passando da Cospicua, la più grande delle tre, posta fra le due penisole su cui si sviluppano Senglea e Vittoriosa per andare a visitare  Vittoriosa, la più piccola, la più antica e la più ricca di storia delle 3 Città.  Proseguimento per Senglea, che si affaccia sul Grand Harbour tra Dockyard Creek (il porto delle Galere) e French Creek avendo la possibilità di gioire della vista mozzafiato del Grand Harbour. In serata, rientro in hotel, cena e pernottamento.

  3. Giorno 3 domenica 12 aprile 2020 escursione all’isola di Gozo

    Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per l’escursione all’isola di Gozo, seconda isola per importanza dell’arcipelago maltese, situata a 4  km. a nord-ovest dell’isola di Malta. Si raggiungerà  Cirkewwa, villaggio all’estremità nord della costa maltese ed all’arrivo, imbarco sul traghetto per l’isola di Gozo, famosa per i bellissimi paesaggi naturali. Luogo di sbarchi leggendari, la tradizione identifica Gozo con l’omerica Ogygia, la terra della ninfa Calypso raggiunta da Ulisse durante il suo ritorno a Itaca. In base ai reperti, l’isola risulta essere abitata fin dal V millennio a.C. e segnata da conflitti e invasioni.  Sbarco a Mgarr e partenza per Victoria, la capitale di Gozo situata nel centro dell’isola, su un’altura che domina tutto il territorio. Il sito risulta occupato fin dall’”età del bronzo” e successivamente fenici e romani utilizzarono il luogo dove sorge la cittadella, a 150 metri s.l.m., per elevarvi un’acropoli. Visita della parte più alta e  fortificata, la Cittadella che offre dai bastioni una splendida vista a 360° sulla campagna circostante, sui villaggi, sul mare fino a Malta. Al suo interno, si trovano la Cattedrale dell’Assunzione e l’antico Palazzo Vescovile. Al termine, breve tempo a disposizione.  Partenza per la baia di Xlendi, situata al fondo della baia omonima, nell’800 nota come “baia delle donne”, molto simile a un fiordo, fiancheggiata da una suggestiva scogliera. Pranzo in ristorante in corso d’escursione. Nel tardo pomeriggio, rientro in traghetto a Malta. Cena e pernottamento.

  4. Giorno 4 lunedì 13 aprile 2020 – escursione a Mdina, Tarxien e San Anton

    Prima colazione in hotel e partenza per l’escursione a Medina (Mdina), l’antica capitale di Malta, situata sulle alture centro-occidentali a 190 metri di altitudine, conosciuta anche come la “Città Vecchia”. Mdina ha un tessuto urbano medievale ottimamente conservato, con importanti esempi di architetture normanne e con minimi interventi urbanistici dell’epoca dei Cavalieri. Il nome in arabo significa “città murata” e ancora oggi la poderosa cinta difensiva si staglia sopra il territorio circostante. La visita si snoda a partire dall’elegante Villegaignon Street, da cui si raggiunge la piazza sulla quale prospetta la Cattedrale di San Paolo, il più elegante ed equilibrato esempio di barocco maltese, sintesi delle influenze romane, siciliane e rinascimentali italiane (visita interna). Tra massicce chiese e residenze d’epoca, si prosegue per i vicoletti e le stradine strette fino ai bastioni, da cui si gode di un panorama spettacolare a 360 gradi dell’isola.

    Lasceremo Mdina tramite la “Greek’s Gate” e proseguiremo a Sud Ovest dell’isola verso le Dingli Cliffs, affascinanti scogliere che si estendono per 5 km. lungo la costa che ci offriranno viste panoramiche del mare e della piccola isola di Filfla. Sosta per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del tempio megalitico di Tarxien e conclusione del tour ai giardini botanici di San Anton che ospitano alcuni alberi e piante rare e la casa del Presidente della Repubblica. Dopo la visita, rientro in hotel. Cena e pernottamento.

  5. Giorno 5 martedì 14 aprile 2020 Malta – Bologna - Ferrara

    Prima colazione in hotel e trasferimento in pullman all’aeroporto. Alle ore 09.30 inizio delle operazioni d’imbarco sul volo della Ryanair, in partenza alle ore 11.15 per Bologna. Arrivo a Bologna alle ore 13.00. Rientro facoltativo in pullman o minibus a Ferrara.

maltaGrande
Malta

Quota per persona € 865 (minimo 25 partecipanti)

Supplemento singola €  145

Supplemento camere vista mare € 48

La quota comprende:

  • Volo aereo con la compagnia Ryanair;
  • Bagaglio a mano del peso massimo di 10 kg;
  • Sistemazione in hotel di cat. 4 stelle turistica, in camere doppie con servizi privati;
  • Trattamento di pensione completa, dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo;
  • Acqua durante i pasti;
  • I trasferimenti a Malta;
  • Visite ed escursioni in pullman privato e guida parlante italiano;
  • Escursione in traghetto all’isola di Gozo;
  • Tassa sull’ambiente;
  • Accompagnatore per tutta la durata del viaggio;
  • Ingressi alla Co-cattedrale, templi di Ggantija, Tarxien e cattedrale di Mdina;
  • Assicurazione medica.

La quota non comprende:

Trasferimento in pullman o minibus per l’aeroporto di Bologna, il cui costo sarà calcolato in base al numero dei partecipanti; le bevande ai pasti, tranne l’acqua; altri ingressi; gli extra in genere; tutto quanto non espressamente indicato in programma.

Supplementi:

Assicurazione annullamento viaggio per malattia o infortunio con certificato medico (da richiedere al momento della prenotazione) € 34 per la doppia e € 40 per la singola.

 

Documenti: Carta d’Identità in corso di validità.

 

Scarica le condizioni

Scarica le assicurazioni

Cos'è incluso in questo viaggio?Elementi che sono inclusi nel prezzo del viaggio.

La quota comprende:

  • Volo aereo con la compagnia Ryanair;
  • Bagaglio a mano del peso massimo di 10 kg;
  • Sistemazione in hotel di cat. 4 stelle turistica, in camere doppie con servizi privati;
  • Trattamento di pensione completa, dalla cena del primo giorno alla prima colazione dell’ultimo;
  • Acqua durante i pasti;
  • I trasferimenti a Malta;
  • Visite ed escursioni in pullman privato e guida parlante italiano;
  • Escursione in traghetto all’isola di Gozo;
  • Tassa sull’ambiente;
  • Accompagnatore per tutta la durata del viaggio;
  • Ingressi alla Co-cattedrale, templi di Ggantija, Tarxien e cattedrale di Mdina;
  • Assicurazione medica.
Cosa non è incluso in questo tour?Elementi non inclusi nel prezzo del viaggio.

La quota non comprende:

Trasferimento in pullman o minibus per l’aeroporto di Bologna, il cui costo sarà calcolato in base al numero dei partecipanti; le bevande ai pasti, tranne l’acqua; altri ingressi; gli extra in genere; tutto quanto non espressamente indicato in programma.

 

Supplementi:

Assicurazione annullamento viaggio per malattia o infortunio con certificato medico (da richiedere al momento della prenotazione) € 34 per la doppia e € 40 per la singola.

 

Documenti: Carta d’Identità in corso di validità.

 

Valutazione totale
0/5

LASCIA IL TUO COMMENTO

Partenze Disponibilità Prezzo (per persona)  
10 Aprile 2020
Richiedi info
 865

Richiedi informazioni