Utilizzo dei cookies
Il sito utilizza cookie proprietari per le proprie funzionalità. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni -
Immagine della località
> > > > Genova, il golfo del Tigullio e Portofino

Genova, il golfo del Tigullio e Portofino

Prezzo:
€ 450
Durata:
3 giorni
Partenze:
23 aprile 2018

Giorno 1 - lunedì 23 aprile 2018 - Ferrara/ Bologna/ Genova (km. 345)

FERRARA - ore 06.45 partenza in pullman da Via Spadari, n. 15.
BOLOGNA - ore 07.30 partenza da Piazza dell'Unità, 6. Percorso autostradale in direzione di Modena, Reggio E., Piacenza, Tortona, Genova. Arrivo a Genova, incontro con la guida e giro panoramico della città passando dal porto, il primo d'Italia e fra i più importanti del Mediterraneo, quindi verso la collina di Carignano, elegante quartiere cittadino, dominato dall'imponente basilica di S. Maria Assunta. Proseguendo verso il quartiere di Albaro arrivo a Boccadasse, pittoresco borgo marinaro con una bella Passeggiata a Mare ed un grazioso porticciolo. Sosta per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio continuazione verso i viali che si snodano a mezza costa per ammirare splendidi punti di vista sulla città. Sosta al Belvedere di Montaldo, strepitoso “balcone” sospeso sul centro storico con vista a 360° sulla città e sul porto. Da qui si possono ammirare i tetti delle vecchie case in ardesia, materiale tipico di questa zona, torri medievali e cupole barocche. Si raggiungerà quindi la Villa del Principe, dimora storica dell'ammiraglio Andrea Doria, costruita nel 1529. Qui, durante le sue visite ufficiali sarebbe stato ospitato l'imperatore Carlo V, lo stesso dal quale Andrea Doria era riuscito ad ottenere l'indipendenza di Genova dall'impero, divenendo di fatto il signore della città. All'interno si potranno ammirare gli ambienti decorati di stucchi e affreschi a carattere mitologico eseguiti da Perin del Vaga. Le sale sono arredate con mobili del '600 e del '700. Gli artisti più significativi rappresentati sono Sebastiano del Piombo, Domenico Piola e il Bronzino. Una delle sale conserva un affresco molto interessante per quanto riguarda uno dei temi più in voga nel '500: "La carità romana". Dopo la visita, trasferimento in hotel. Cena e pernottamento

Giorno 2 - martedì 24 aprile 2018 - GENOVA

Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. In mattinata, incontro con la guida e visita del centro storico partendo dagli esterni del Palazzo San Giorgio, uno degli edifici storici più importanti della città, antica sede del famoso Banco S. Giorgio; oggi sede delle Autorità Portuali. Continuazione verso Via S. Lorenzo per raggiungere il Duomo, il principale monumento medievale della città con la sua bellissima facciata gotica in stile genovese (XIII secolo). L'interno, solenne e severo racchiude innumerevoli opere scultoree e pittoriche nonché la celebre cappella di S. Giovanni Battista. A seguire, visita esterna del Palazzo Ducale, antica residenza dei dogi e del quartiere dei Doria uno degli angoli più suggestivi della città vecchia, con la Piazza San Matteo, la Chiesa di S. Matteo e le case dei Doria, dei sec. XIII-XVIII, a fasce bianche e nere, con portali scolpiti. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, passaggio da Piazza De Ferrari, la principale piazza di Genova, con l'omonima fontana e continuazione lungo via Garibaldi, la rinascimentale “Strada Nuova” o “aurea”, con i suoi splendidi palazzi storici inseriti nel “Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. Visita (salvo riunioni in corso) del Palazzo Tobia Pallavicino conosciuto anche come Palazzo Carrega-Cataldi, dal nome dei successivi proprietari, ora sede della Camera di Commercio, edificato tra il 1558 e il 1561, dall'architetto Giambattista Castello detto il Bergamasco. All'interno si potranno ammirare i sontuosi saloni ricoperti di affreschi e stucchi, fra i quali spicca la Galleria Dorata, tra le migliori espressioni del rococò genovese. Il Palazzo di Tobia Pallavicino è uno dei Palazzi dei Rolli, riconosciuti dall'UNESCO nel 2006 come patrimonio mondiale dell'umanità. Si tratta di dimore costruite dalle famiglie aristocratiche più ricche e potenti della Repubblica di Genova all'apice del suo potere finanziario e marittimo (XVI-XVII secolo), che la stessa Repubblica riteneva degne di ospitare sovrani, ambasciatori e uomini di stato. Continuazione con la visita al piano nobile di Palazzo Rosso (2° piano) decorato di splendidi affreschi eseguiti da Van Dick. Dal terrazzo panoramico è possibile abbracciare a 360 gradi la veduta sui tetti del centro storico e della città. Al termine, rientro in hotel.

Giorno 3 - mercoledì 25 aprile '18 - Genova /Santa Margherita/ Portofino/ Bo/ Ferrara

Prima colazione in hotel. In mattinata partenza verso la riviera di Levante e Santa Margherita Ligure, celebre località in una insenatura del Tigullio, chiusa alle spalle dal monte di Portofino. Celebre la passeggiata lungomare, che si snoda dalla piazza Vittorio Veneto al porto. Imbarco sul battello per raggiungere Portofino, piccolo villaggio di pescatori che si allarga come un arco di luna attorno alla baia dell'omonimo promontorio, con la piazza, il porto, affollato, in stagione di yatch e barche d'ogni bandiera. Particolari le case liguri, alte, strette, colorate che cingono il golfo. Dopo la visita, rientro a Santa Margherita Ligure e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, partenza per il viaggio di rientro verso i luoghi di provenienza con arrivo a Bologna e a Ferrara in tarda serata.

Quota di partecipazione € 450    

(min. 35 partecipanti)

Supplemento singola € 75

 

La quota comprende:

  • viaggio in pullman g/t come da programma;
  • sistemazione in hotel 4 stelle turistico, in camere doppie con servizi privati; 
  • pensione completa dal pranzo del primo giorno, al pranzo del terzo, con bevande incluse ai pasti (1/4 di vino e ½ minerale);
  • visite  ed escursione con guida come da programma;
  • tassa comunale di soggiorno;
  • passaggio in battello da Santa Margherita Ligure a Portofino e viceversa;
  • accompagnatore;
  • assicurazione medica.

 

La quota non comprende:

gli ingressi a musei, palazzi e monumenti; le mance, i facchinaggi; gli extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato in programma.

 

Supplemento ingressi:

Villa del Principe € 7; Palazzo Rosso (secondo piano) € 4

 

Supplemento: Assicurazione facoltativa annullamento viaggio per malattia € 18 p.p. in camera doppia e  € 20 in singola (da richiedere al momento della prenotazione).

 

 


Scarica le condizioni
Scarica le assicurazioni
Non ci sono video disponibili
Per ricevere informazioni su questo tour compila il form sottostante.
Vorresti personalizzare il viaggio? Specificalo nella tua richiesta.

Nome:


E-mail: *


Luogo di partenza:


Data di partenza:


Telefono:


Numero di persone interessate:


Richiesta: *


Codice
Scrivi il codice che vedi nell'immagine: *



* Campi obbligatori